7 errori della Buy Box di Amazon e come evitarli

amazon buy box mistakes

Per qualsiasi venditore Amazon, la Buy Box è il luogo in cui si desidera essere.

È lì che si realizzano quasi tutte le vendite e voi volete fare tutto il possibile per evitare errori che potrebbero vanificare i vostri sforzi per conquistarlo, con un conseguente enorme calo delle vendite.

Quali sono gli errori della Buy Box che dovreste evitare?

Continuate a leggere per scoprire i 7 errori più importanti da non commettere per aiutarvi a gestire un’attività di successo.

TL;DR

  • Ci sono molti errori che possono compromettere le vostre possibilità di vincere la Buy Box o di trarre il massimo dall’essere il vincitore della Buy Box.
  • Dal non essere idonei in primo luogo al non aver implementato una strategia di repricing, tutti questi fattori possono danneggiare i vostri sforzi.
  • Assicuratevi di evitare questi errori e date una spinta alle vostre vendite e ai vostri profitti.

Errore n. 1: non essere eleggibili

Il primo e più grande errore è semplicemente quello di non essere idonei a ricevere il Buy Box. In questo caso, non avrete alcuna possibilità di vincere, qualunque cosa facciate.

Come si può sapere se si è idonei o meno?

Le informazioni si trovano nel proprio account di venditore Amazon alla voce “Gestione dell’inventario” e “Preferenze”. Basta selezionare di mostrare quando si è idonei per vedere quando si è idonei alla Buy Box per le diverse inserzioni. È possibile che alcuni prodotti siano idonei e altri no.

Ci sono diversi motivi per cui potreste non essere idonei alla Buy Box. Potrebbe essere che il vostro rating di venditore sia basso o che siate un nuovo venditore.

Per essere idonei è necessario soddisfare i requisiti minimi. Se non disponete di un Account di Vendita Professionale o se avete un elevato tasso di difettosità degli ordini (ODR) o di cancellazione, tutto ciò può influire sulla vostra idoneità.

Se non siete idonei, attivatevi per diventarlo. Questo può comportare un’attesa se siete un nuovo venditore. In altri casi, invece, cercate di capire cosa dovete fare per diventare idonei e non perdete l’occasione di reclamare il vostro posto nella Buy Box.

Errore n. 2: far pagare troppo

Se c’è una cosa che dovete fare per vincere la Buy Box, è assicurarvi di essere competitivi.

Se vendete il vostro prodotto a un prezzo che Amazon ritiene non competitivo, non avrete vita facile.

La cosa principale da evitare è di fissare il prezzo del prodotto al di sopra del prezzo di altri mercati online, cosa che Amazon detesta.

Ricordate che Amazon vuole che i prodotti sul mercato siano i più bassi di Internet. Se superate questo prezzo, potreste non avere la possibilità di vincere la Buy Box.

Assicuratevi di conoscere il prezzo di listino pubblicato nel catalogo di Amazon, chiamato anche prezzo di vendita consigliato dal produttore (MSRP). Non andate contro la Fair Pricing Policy di Amazon e assicuratevi di vendere il prodotto a un prezzo pari o inferiore a quello di listino per ottenere la Buy Box.

Errore n. 3: non utilizzare un software di repricing

Allo stesso tempo, dovete essere competitivi rispetto agli altri venditori.

Potete vendere tutti al di sotto del prezzo di listino, ma potreste comunque non aggiudicarvi la Buy Box se non competete sul prezzo con gli altri venditori.

Ma i venditori cambiano continuamente i loro prezzi e tenere il passo e reagire di conseguenza è quasi un lavoro a tempo pieno.

È qui che è necessario utilizzare un software di repricing come Repricer.com per aiutarvi a competere.

software di riprezzamento

Fa tutto il lavoro duro per voi, tenendo traccia dei vostri concorrenti e reagendo quando cambiano i loro prezzi.

È possibile impostare un prezzo minimo e massimo e stabilire regole per la reazione in diverse situazioni.

Una corretta strategia di repricing è una delle cose migliori che possiate fare per vincere la Buy Box in modo costante e l’utilizzo di un software di repricing vi darà un grande vantaggio rispetto ai vostri concorrenti.

Correlato: I 7 maggiori vantaggi dell’utilizzo di un Amazon Repricer

Errore n. 4: non sfruttare al meglio il Buy Box

Un altro classico errore della Buy Box è non riuscire a sfruttarla al meglio quando finalmente la si possiede.

È facile pensare che il lavoro sia finito una volta vinta la Buy Box. Avete fatto il lavoro duro e ora potete rilassarvi e guardare le vendite che arrivano.

Ma i venditori più intelligenti fanno un ulteriore passo avanti e massimizzano la loro posizione di titolari di Buy Box per aumentare le vendite mentre si trovano in un’ottima posizione per farlo.

Anche in questo caso, si tratta di utilizzare un software di repricing automatizzato.

Repricer.com, ad esempio, ha una funzione che consente di aumentare il prezzo del prodotto quando si vince la Buy Box.

Vincere il Buy Box e rimanerci

Potreste aver ridotto il prezzo per renderlo più competitivo al fine di aggiudicarvi la Buy Box, ma ora che siete i detentori, aumentare il prezzo può talvolta avere senso.

Poiché siete nella posizione più dominante, più persone vedono il vostro prodotto e lo acquistano. Per questo motivo, la fissazione di un prezzo più alto porterà a maggiori profitti.

È possibile impostare Repricer in modo che aumenti progressivamente il prezzo, e continuerà a farlo finché non si perderà la posizione di vincitore della Buy Box.

Ora avrete dati preziosi sul massimo che volete caricare prima di perdere il Buy Box. Tutto questo può aiutarvi a migliorare la vostra strategia e ad aumentare i profitti.

Correlato: È possibile vincere la Buy Box di Amazon senza abbassare il prezzo?

Errore n. 5: mantenere sempre un prezzo basso

Il prezzo è un fattore importante per aggiudicarsi la Buy Box. A parità di condizioni, un prezzo più basso vi aiuterà a spuntarla, ma questo non significa che dobbiate sempre competere sul prezzo.

Ci sono situazioni in cui si dovrebbe aumentare il prezzo e vincere comunque la Buy Box.

Come quando il vostro concorrente esaurisce le scorte. Potete approfittarne perché diventano ineleggibili per il Buy Box e potete vincerlo anche se state caricando più di quanto fareste normalmente.

Anche in questo caso l’utilizzo di un software di repricing può essere utile.

Non appena il vostro concorrente esaurisce le scorte, può reagire in base alle regole da voi stabilite e aumentare i vostri prezzi. In questo modo, potrete iniziare immediatamente a ottenere maggiori profitti su ogni vendita e vincere la Buy Box.

Errore n. 6: non fornire un’esperienza eccellente

Uno degli errori più gravi è semplicemente quello di non impegnarsi per offrire ai clienti un’esperienza eccellente.

È facile concentrarsi sui dettagli, come i prezzi dei prodotti. Ma se non vi impegnate nell’intera esperienza del cliente, farete fatica a conquistare la Buy Box.

Che cosa significa esattamente? Perché se non fornite la migliore esperienza possibile, le vostre possibilità di acquisto diminuiscono.

Controllate regolarmente le metriche del vostro account e assicuratevi che siano buone in Amazon Seller Central.

Qui è possibile vedere le proprie prestazioni in diverse aree. Questo vi permette di individuare tempestivamente i problemi e di risolverli per garantire il mantenimento della vostra buona reputazione, in modo da poter continuare a concentrarvi sulle aree che hanno un impatto sui vostri sforzi di Buy Box.

Il vostro rating di venditore dovrebbe essere alto e potrete vedere rapidamente le aree in cui potreste migliorare.

Anche la risposta ai clienti deve essere efficiente. Dovete rispondere rapidamente ai clienti. I clienti di Amazon odiano quando i venditori non rispondono rapidamente, quindi puntate a 12 ore o meno e non aspettate mai più di 24 ore.

Potreste utilizzare un software di terze parti che vi aiuti a tenere sotto controllo il vostro servizio clienti.

Concentratevi sulla soddisfazione dei vostri clienti. Rispondere rapidamente è un modo per farlo, ma ricordate che Amazon si concentra completamente sulla soddisfazione del cliente.

Risolvere i problemi con i vostri prodotti. Controllate le vostre recensioni e verificate se si presentano regolarmente problemi che potete risolvere. Controllate il tasso di difettosità dell’ordine e fate tutto il possibile per ridurlo.

Dovete anche assicurarvi di fornire ai vostri clienti una spedizione veloce e costi di spedizione contenuti. I tempi di spedizione lenti possono danneggiare gli sforzi della Buy Box.

Utilizzate FBA se non lo fate già. Scegliere Fulfilled by Amazon è uno dei modi migliori per aiutarvi a vincere la Buy Box.

Quando si gestisce un’attività Amazon FBA, Amazon sa che gli ordini saranno spediti in tempo e che si ha diritto alla spedizione Prime.

Se utilizzate FBM, dovrete fare di più per vincere la Buy Box. È ancora possibile, ma se non si ottengono i risultati desiderati è meglio provare con l’FBA.

Dovreste anche concentrarvi sull’ottenimento di un maggior numero di recensioni. Fornire un servizio eccellente è il modo più importante per ottenere recensioni positive, ma assicuratevi di richiedere recensioni utilizzando la funzione di Amazon.

Utilizzate un software di automazione delle recensioni per gestire questo aspetto e assicuratevi di dare una spinta ai clienti. Questo può fare una grande differenza per le vostre recensioni complessive.

Errore n. 7: gestire male le azioni

una cattiva gestione delle azioni può essere un errore di buy box

Infine, assicuratevi di praticare una buona gestione dell’inventario.

Un modo infallibile per sventare le possibilità di vincere la Buy Box è quello di esaurire le scorte e diventare così ineleggibili.

Mantenere costantemente gli articoli in magazzino è un buon segno per l’algoritmo. Dimostra che è possibile gestire un aumento improvviso delle vendite se si vince improvvisamente la Buy Box e che non si esauriscono subito le scorte.

Esistono strumenti di terze parti che possono aiutare nella gestione dell’inventario e diversi strumenti gratuiti di gestione dell’inventario sono disponibili in Seller Central per i venditori FBA, in modo da poter gestire l’inventario in modo efficiente.

Ad esempio, il dashboard delle prestazioni dell’inventario vi avvisa quando le scorte si stanno esaurendo e vi suggerisce i livelli ottimali di inventario. Troverete anche informazioni sui tassi di vendita e sulle azioni consigliate.

Mantenete buoni rapporti con i fornitori del vostro business online e tenete d’occhio il vostro tasso di vendita. Riassortite sempre rapidamente e, se le scorte stanno diventando vecchie, organizzate promozioni per accelerare le vendite.

Si tratta di un’area vasta, ma importante per la vostra attività di eCommerce su Amazon nel suo complesso e per migliorare i vostri sforzi nella Buy Box.

Evitate questi errori per migliorare il vostro gioco di Buy Box

L’avvio di un’attività su Amazon può comportare una curva di apprendimento ripida, ma la conquista della Buy Box è un’area su cui concentrarsi. È un aspetto talmente cruciale per i venditori Amazon che non è il caso di lasciarlo al caso.

Se volete aumentare le vendite online e incrementare i vostri profitti, avete bisogno di una strategia da implementare per aumentare le possibilità di vincere la Buy Box in modo costante.

Tutti questi errori possono ostacolare la conquista della Buy Box o la massimizzazione delle vendite e dei profitti quando la si possiede. Quindi fate del vostro meglio per evitarli.

Molti venditori commettono sempre gli stessi errori, danneggiando la loro attività. Non essere uno di loro.

Esaminate gli errori di questo elenco e mettete in atto un piano per assicurarvi di non commetterli. Quindi aumentate le vostre possibilità di vincere la Buy Box in modo costante e raccogliete i frutti.

Non perdete la Buy Box con prezzi mal ottimizzati! Impostate il repricing in modo automatico e vincete più Buy Box con Repricer.com. Iscrivetevi oggi stesso per una prova gratuita di 14 giorni.

repricer prova gratuita acquistare box cta
Ronan White
Ronan White
SEO and content marketing executive at Repricer. Loves cycling, cinema, a few beers and all things outdoors.
Condividi questo articolo
Una soluzione dedicata per aiutare i rivenditori online a crescere più velocemente e a vendere di più!

Repricer

Riprezzamento automatico su Amazon per rimanere competitivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Vincete la Buy Box e moltiplicate i vostri guadagni. Per saperne di più...

Prova gratuita di 14 giorni

Non è richiesta la carta di credito

I più popolari
Indice dei contenuti

Altro da esplorare

informed repricer alternatives
Alternative a Informed.co Repricer

Cercate un repricer Amazon alternativo a Informed.co? Allora abbiamo l’elenco perfetto per voi. Sebbene Informed sia stata un’opzione affidabile per qualche tempo, le recenti modifiche

See our Privacy Notice for details as to how we use your personal data and your rights.