50% di sconto su TUTTI i piani per i primi 3 mesi, iscriviti entro il Prime Day! Inizia la tua prova gratuita oggi

I 7 maggiori vantaggi dell’utilizzo di un Amazon Repricer

benefits of an amazon repricer

Amazon è molto competitivo, ma è comunque possibile gestire un’attività di successo se si adotta la strategia giusta.

Ciò include la scelta del prodotto giusto, la sua commercializzazione efficace e la creazione di elenchi di prodotti ottimizzati. Ma un altro modo importante per dare una spinta alle vendite e ai profitti è quello di utilizzare uno strumento di Amazon repricing.

Qui esaminiamo sette dei principali vantaggi dell’utilizzo di un software di repricing automatico per la vostra attività su Amazon.

TL;DR

  • Gli strumenti di repricing di Amazon sono un modo efficace per aumentare le vendite e i profitti.
  • I vantaggi principali dell’utilizzo di uno di questi strumenti sono sette.
  • Tra queste, la possibilità di liberare tempo, risparmiare sui costi di manodopera, aumentare l’accuratezza e altro ancora.
  • Nella scelta di uno strumento di repricing si devono considerare alcuni fattori, tra cui la velocità, le regole e il prezzo.

Una rapida panoramica sul repricing

nuovo cruscotto migliorato del repricer
[ Dashboard di Repricer.com ]

Il repricing è semplicemente il processo di modifica del prezzo di un prodotto su Amazon.

Probabilmente siete consapevoli del fatto che i prezzi sul mercato di Amazon cambiano continuamente. In effetti, un singolo prodotto potrebbe cambiare più volte al giorno.

I prezzi cambiano in base all’andamento della concorrenza, al prodotto che ha attualmente la Buy Box e ad altri fattori.

Nella maggior parte delle inserzioni, più venditori Amazon competono per la vendita. In generale, i prodotti più costosi hanno meno possibilità di vincere la Buy Box e di ottenere la vendita, anche se questo dipende da diversi fattori.

Ma i prezzi non scendono semplicemente, e potreste voler aumentare il vostro prezzo quando un concorrente esaurisce le scorte per aumentare i profitti.

Sebbene sia possibile modificare manualmente il prezzo delle inserzioni dei prodotti, questa non è un’opzione realistica per la maggior parte dei venditori su Amazon.

Correlato: La guida definitiva al repricing su Amazon

7 vantaggi dell’utilizzo di uno strumento di Amazon Repricing

Qui abbiamo condiviso i sette vantaggi più importanti dell’utilizzo di un software di repricing per i prodotti su Amazon.

1. Reagire più velocemente

L’utilizzo di un repricer vi garantisce una rapida reazione agli sforzi di repricing dei vostri concorrenti.

Avere prezzi competitivi è essenziale. Ma quando un concorrente abbassa il prezzo della sua inserzione, bisogna prima accorgersene e poi modificare manualmente il prezzo, il che richiede tempo.

Un repricer fa tutto il lavoro per voi. Monitora costantemente i vostri concorrenti, per cui non appena uno di essi abbassa il prezzo, è già in azione.

Reagisce in base alle regole impostate. Ad esempio, non scenderà al di sotto del prezzo minimo stabilito, ma potrebbe scendere abbastanza da non riuscire a battere la concorrenza.

Tutto avviene velocemente, senza che dobbiate pensarci. In questo modo il vantaggio della concorrenza si riduce e voi potete ottenere più vendite.

2. Liberare tempo per concentrarsi su altre aree

La gestione di un’attività su Amazon richiede molto tempo alla maggior parte dei venditori. C’è molto da fare, tra cui il marketing, l’ottimizzazione degli annunci, l’approvvigionamento dell’inventario, la gestione dell’inventario e altro ancora.

Il repricing non è uno dei compiti a cui si vuole dedicare tempo.

Per effettuare il repricing in modo efficace, dovreste passare ore a controllare gli altri annunci, a scoprire cosa sta facendo la concorrenza e a decidere quanto riprezzare.

Poiché questa attività può essere automatizzata, è possibile impostarla e dimenticarla. In questo modo si libera il tempo e ci si può concentrare su tutte le altre attività essenziali che non sono così facili da automatizzare.

Le automazioni sono la chiave del successo quando si gestisce un’attività Amazon molto intensa. Non trascurate le altre aree della vostra attività dedicando tempo a compiti che possono essere svolti in modo più efficace grazie alle Automazioni.

3. Risparmiare sulla manodopera

Che si tratti di un’azienda individuale o di un team, è probabile che prima o poi si debba spendere del denaro per la manodopera.

Molti proprietari di aziende Amazon assumono assistenti virtuali (VA) per occuparsi di varie attività, in modo da potersi concentrare sulle attività di maggior valore e aumentare la produttività e i profitti.

Un repricer è essenzialmente un membro extra della squadra che non si riposa o non si prende ferie. Si concentra su un’area della vostra attività e vi evita di dover spendere soldi per assumere qualcun altro.

Quando spendete del denaro per qualcuno che vi aiuti con la vostra attività, non sprecatelo. Assicuratevi di investire in un professionista che possa occuparsi dei compiti essenziali per i quali non avete le competenze necessarie o che preferireste esternalizzare per potervi concentrare su altre aree.

4. Aumentare la precisione

fornire al repricer il vostro obiettivo di vendita

Gli esseri umani commettono errori. È un dato di fatto. Ci sono cose che le macchine fanno semplicemente meglio di noi, come molti di noi stanno capendo con la crescita della tecnologia AI.

Il repricing è una di queste aree.

Per quanto si possa essere bravi a fare il repricing, un repricer sarà sempre più preciso. Se impostate con cura le regole fin dall’inizio, potete lasciare il lavoro nelle sue mani e ridurre il margine di errore, garantendovi una maggiore tranquillità.

5. Vincere la Buy Box più frequentemente

Uno dei principali vantaggi del repricing è che vi aiuterà a vincere la Buy Box. Il prezzo non è l’unico fattore che determina la vittoria del Buy Box, ma è uno dei principali.

Se avete ottimizzato altre aree della vostra attività, potete aggiudicarvi la Buy Box più frequentemente competendo sul prezzo.

Quando si utilizza un Amazon repricer, si può fare di questo uno dei propri obiettivi. Il vostro repricer reagirà di conseguenza alle variazioni di prezzo, aiutandovi ad ottenere quella posizione pregiata.

Di conseguenza, lo strumento può aiutarvi a realizzare un maggior numero di vendite e a mantenere la Buy Box quando vi si trova.

6. Scegliere prodotti migliori

Un repricer può essere uno strumento prezioso all’inizio del processo di scelta di un nuovo prodotto da vendere.

Le decisioni da prendere nella scelta di un prodotto sono molte e un repricer non le prenderà per voi. Ma uno strumento di repricing come Repricer può almeno aiutarvi informandovi sulle sue possibilità di vincere la Buy Box.

Lo fa con l’Amazon Buy Box Predictor, che utilizza i dati per confrontare prodotti simili e suggerisce se un prodotto ha buone possibilità di raggiungere quell’ambito posto o meno.

Poiché la vittoria della Buy Box è una considerazione così importante, questo potrebbe aiutarvi a scegliere un prodotto migliore prima di spendere tutto il tempo e il denaro necessario per allestirlo e promuoverlo.

7. Massimizzare le vendite finché si ha la Buy Box

Un altro grande vantaggio di un Amazon repricer è che può aiutarvi a ottenere più vendite una volta che siete nella Buy Box. Non tutti i repricer lo fanno, ma quelli che lo fanno(compreso Repricer!) dovrebbero fare una grande differenza per i vostri profitti.

Una volta ottenuta la Buy Box, siete in una buona posizione. C’è più domanda e potete aumentare il prezzo del vostro prodotto e mantenere la Buy Box, ottenendo così maggiori profitti su ogni vendita.

Repricer consente di aumentare il prezzo in modo incrementale per vedere quanto si può far pagare mantenendo la propria posizione nel Buy Box.

massimizzare le vendite quando si ha la scatola degli acquisti

Questo metodo potrebbe essere un modo efficace per aumentare i profitti. Ancora una volta, il software di repricing si occupa dell’intero processo una volta impostato.

Scegliete il miglior repricer per la vostra azienda

L’utilizzo di un repricer può cambiare completamente il modo di gestire la vostra attività su Amazon.

Non c’è bisogno di passare ore e ore ogni settimana a monitorare i prezzi e a riprezzare le inserzioni dei vostri prodotti: ora potete usare uno strumento di riprezzamento AI che fa tutto il lavoro duro per voi.

Ma come scegliere il miglior repricer per la vostra attività su Amazon? I fattori da considerare sono molteplici.

Velocità di riprezzamento

Uno dei fattori più importanti è la velocità di funzionamento del repricer. Alcuni sono più veloci di altri e Repricer è particolarmente veloce.

Monitora i prezzi delle inserzioni dei concorrenti, quindi modifica rapidamente i vostri prezzi in modo che sappiate che i vostri prodotti sono competitivi.

Rapporti

Un repricer più avanzato può offrire rapporti informativi e utili su dati come le variazioni di prezzo in un determinato periodo di tempo. Potreste utilizzare questi report più avanzati per migliorare la vostra strategia di pricing.

Regole

I repricer più avanzati consentono anche di impostare regole specifiche per avere un maggiore controllo sul repricing. Ad esempio, si può puntare sui concorrenti in base a fattori come il riscontro.

Prezzo

Alcuni strumenti di repricing sono più costosi di altri, ma bisogna sempre considerare i vantaggi che lo strumento offre. Uno strumento più avanzato potrebbe aiutarvi a realizzare più vendite e ad aumentare i vostri profitti, compensando il costo aggiuntivo.

Provate oggi il repricing di Amazon

Il repricing dovrebbe essere considerato una strategia essenziale per ogni imprenditore Amazon. Se volete conquistare la Buy Box, aumentare le vendite e i profitti, il repricing può aiutarvi a raggiungere i vostri obiettivi.

Questa guida contiene sette dei principali vantaggi derivanti non solo dall’adozione di una strategia di repricing, ma anche dall’utilizzo di uno strumento di repricing automatizzato.

Strumenti come Repricer possono avere un impatto enorme sulla gestione della vostra attività e fanno tutto il lavoro duro per voi, in modo che possiate concentrarvi su altre aree della vostra attività.

Se non avete ancora provato uno strumento di repricing, provatelo.

Provate Repricer gratuitamente per 14 giorni per capire come funziona e vedere che differenza può fare per la vostra attività su Amazon.

repricer prova gratuita acquistare box cta
Ronan White
Ronan White
SEO and content marketing executive at Repricer. Loves cycling, cinema, a few beers and all things outdoors.
Condividi questo articolo
Una soluzione dedicata per aiutare i rivenditori online a crescere più velocemente e a vendere di più!

Repricer

Riprezzamento automatico su Amazon per rimanere competitivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Vincete la Buy Box e moltiplicate i vostri guadagni. Per saperne di più...

Prova gratuita di 14 giorni

Non è richiesta la carta di credito

I più popolari
Indice dei contenuti

Altro da esplorare

See our Privacy Notice for details as to how we use your personal data and your rights.