L’approvigionamento da parte di Amazon (FBA): Pro e contro per i venditori nel 2023

Amazon FBA

Fulfillment by Amazon (FBA) può essere uno strumento utile e una delle maggiori attrazioni per i clienti, ma potrebbe non essere adatto a tutti i venditori. Se vi state chiedendo se fare il grande passo, Repricer.com vi propone i pro e i contro di Amazon FBA.

I vantaggi dell’utilizzo di Amazon FBA

  • Clienti Amazon Prime. Quando si utilizza l’FBA, si è automaticamente idonei a vendere ai clienti Amazon Prime, quel gruppo di decine di milioni di acquirenti che pagano un extra per avere una spedizione gratuita e veloce.
  • Acquista la scatola. Conquistare una Buy Box rende incredibilmente facile per gli acquirenti acquistare il vostro prodotto, ma soprattutto aumenta enormemente la visibilità dei vostri prodotti per farvi passare in vantaggio rispetto alla concorrenza. L’utilizzo di FBA rende molto più facile aggiudicarsi una Buy Box.
  • Vendite più elevate. Pensate all’FBA come all’acquisto di un pass veloce per le giostre di un parco divertimenti. Si investe un po’ di denaro e si riesce ad anticipare molte persone per ottenere un aumento delle vendite.
  • Fiducia nel marchio. Quando avete il badge FBA sulle pagine dei vostri prodotti, è un chiaro segnale per gli acquirenti che avete l’appoggio di Amazon e che garantite loro un’esperienza di acquisto facile e coerente.
  • Trasporto di prodotti. I vostri prodotti devono arrivare a un centro di approvvigionamento di Amazon e con l’FBA è tutto sotto controllo, così potete concentrarvi su qualcos’altro.
  • Facilità di spedizione. Potete gestire voi stessi il processo di spedizione, a partire dalla scelta e dall’imballaggio dei prodotti fino alla negoziazione con i corrieri. Oppure potete utilizzare l’FBA e lasciare che Amazon si occupi di tutto, rendendovi la vita molto più facile.
  • Assistenza clienti. L’assistenza ai clienti è molto impegnativa, soprattutto per quanto riguarda la fornitura di un buon servizio. Dovete rispondere prontamente alle domande, gestire i reclami, gestire i resi e assicurarvi di poterlo fare in tutte le lingue offerte dal mercato in cui vendete. Ma con FBA, Amazon si occupa di tutto questo.
  • Conservazione del prodotto. Se non avete il lusso di avere un magazzino molto grande o conveniente, tenere i vostri prodotti in un luogo di facile accesso può essere difficile. L’FBA vi toglie questo peso dalle spalle con i suoi centri di adempimento, che sono luoghi incredibilmente grandi che possono ospitare una grande quantità di merci. Questo significa anche che si può essere più tranquilli nel rifornire l’inventario quando si cresce.
  • Opzioni multicanale. L’utilizzo di FBA non limita la vendita su Amazon, poiché è possibile utilizzare questo servizio con Shopify, Magento, BigCommerce, WooCommerce e altre piattaforme che supportano Amazon FBA.
  • A nessun rivenditore piace avere a che fare con i resi, ma sono una parte inevitabile dell’attività commerciale. Utilizzando l’FBA, Amazon si occuperà dei resi e dei rimborsi, quindi non dovrete occuparvene voi.
  • Protezione del prodotto. È anche inevitabile che, spedendo un numero sufficiente di prodotti, qualcosa vada perso o danneggiato. Ma invece di accollarsi questi costi, Amazon vi rimborserà quando userete l’FBA.

Contro dell’utilizzo di Amazon FBA

  • Se non incassate abbastanza ogni mese, le tariffe FBA possono davvero ridurre il vostro margine di profitto. Ci sono anche diverse tasse per cose come lo stoccaggio, l’imballaggio, la spedizione, l’inserzione e altro (ma ci sono anche modi per ridurre le tasse di Amazon FBA).
  • Limitazioni del marchio. Se siete venditori a marchio privato, l’utilizzo dell’FBA potrebbe avere implicazioni sulla vostra capacità di far crescere il vostro marchio, perché Amazon apporrà il suo marchio sulla confezione, non il vostro.
  • Mancanza di controllo. L’aspetto positivo dell’utilizzo di FBA è che Amazon gestisce la maggior parte del processo di acquisto/spedizione/adempimento. L’aspetto negativo dell’utilizzo di FBA è che Amazon gestisce la maggior parte del processo di acquisto/spedizione/adempimento. Se volete controllare e personalizzare ogni aspetto dell’esperienza di acquisto, non potrete farlo con l’FBA.
  • Aumento dei rendimenti. Un aspetto della vendita di successo è la minimizzazione dei rendimenti. Ma quando gli acquirenti Prime vedono la facilità di restituzione come uno dei vantaggi a cui hanno diritto, tendono ad approfittarne molto più spesso.
  • Organizzazione dell’inventario. Potreste avere il vostro modo preferito di organizzare l’inventario che va contro il caos organizzato di Amazon. Ma quando si utilizza FBA, si è in balia dei loro metodi, il che può rendere più difficile la gestione delle scorte.

Pensieri finali

Sebbene l’utilizzo di Amazon FBA possa essere una scelta incredibilmente utile per snellire le operazioni e liberare tempo, non è adatto a tutti i venditori. Ma se volete far crescere la vostra attività, migliorare l’assistenza ai clienti (e in più mercati) o semplificare le cose per voi stessi, l’FBA potrebbe valere la pena di dare un’altra occhiata.

Repricer.com è il repricer Amazon più veloce sul mercato ed è un membro orgoglioso del Marketplace Developer Council di Amazon. Provate il repricing gratuitamente per 14 giorni e aumentate i vostri profitti su Amazon, eBay, Walmart, Shopify e altro ancora.

Chris Dunne
Chris Dunne
Digital Marketing Manager @ Repricer.com
Condividi questo articolo
Una soluzione dedicata per aiutare i rivenditori online a crescere più velocemente e a vendere di più!

Repricer

Riprezzamento automatico su Amazon per rimanere competitivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Vincete la Buy Box e moltiplicate i vostri guadagni. Per saperne di più...

Prova gratuita di 14 giorni

Non è richiesta la carta di credito

I più popolari
Indice dei contenuti

Altro da esplorare

informed repricer alternatives
Alternative a Informed.co Repricer

Cercate un repricer Amazon alternativo a Informed.co? Allora abbiamo l’elenco perfetto per voi. Sebbene Informed sia stata un’opzione affidabile per qualche tempo, le recenti modifiche

See our Privacy Notice for details as to how we use your personal data and your rights.